Dimensioni

Marche

Tipo

Il filo

Lubrificazione

Disponibilità

picto_need_help

Ha bisogno di aiuto o di consigli?

Domani a casa? È possibile

logo_delivery_RGB

Consegna garantita entro 24 ore

Che cos'è uno snodo sferico GE?

Gli snodi sferici GE sono snodi sferici radiali con o senza tenute, scanalati o meno, progettati per carichi elevati e carichi d'urto alternati.

Quali sono i diversi tipi di snodi sferici GE?

  • Gli snodi sferici GE..E/ES sono snodi sferici radiali scanalati, non sigillati, acciaio su acciaio. Richiedono la lubrificazione (foro sull'anello esterno) e possono resistere a temperature da -60 a +200°C. Gli anelli interni ed esterni sono temprati. Questo tipo di snodo sferico è utilizzato principalmente su cilindri idraulici, macchine edili e veicoli per il trasporto stradale e marittimo.
  • Gli snodi sferici GE..ES/2RS hanno le stesse caratteristiche degli snodi sferici di tipo "GE..E/ES", ma sono sigillati. Possono resistere a temperature comprese tra -60 e +130°C.
  • Gli snodi sferici GE..SB hanno una combinazione di superfici di scorrimento in acciaio e bronzo. Possono resistere a temperature comprese tra -60 e +250°C e necessitano di lubrificazione. Sono comunemente utilizzati su macchine da stampa, macchine per l'imballaggio e macchine per il trasporto e lo smistamento.
  • Gli snodi sferici GE...CP sono snodi radiali per impieghi gravosi con superfici di scorrimento in cromo duro/PTFE. Possono resistere a temperature da -50 a +130°C e non richiedono lubrificazione. L'anello interno è temprato, ma l'anello esterno no. Sono particolarmente utilizzati nella costruzione di macchinari pesanti, attrezzature di sollevamento, gru e ponti di sollevamento.
  • Gli snodi sferici GE..SP sono snodi sferici radiali non sigillati con superfici di scorrimento in acciaio/PTFE. Possono resistere a temperature comprese tra -50 e +200°C e non richiedono manutenzione. Sono tipicamente utilizzati su macchine per l'imballaggio, impianti di sollevamento e macchine da stampa.
  • Gli snodi sferici GE...C sono snodi sferici radiali non sigillati che non richiedono manutenzione. Le superfici di scorrimento di questi snodi sferici sono realizzate in cromo duro e PTFE e possono resistere a temperature comprese tra -50 e +200°C. L'anello esterno di questo snodo sferico, realizzato in acciaio e fibra tessile PTFE, scorre sull'anello interno temprato. In condizioni operative normali, questo snodo sferico è adatto ai pistoni dei cilindri idraulici e alle apparecchiature di sollevamento in generale.
  • Gli snodi sferici GE E 2RS sono snodi sferici radiali con tenute che non richiedono manutenzione. Possono resistere a temperature comprese tra -50 e +130°C. Le superfici di scorrimento sono in cromo duro e PTFE. Gli anelli interni ed esterni sono temprati. L'anello esterno è dotato di una scanalatura assiale per speciali disposizioni di montaggio. Le caratteristiche tecniche sono le stesse dei tipi "GE..C", ma con prestazioni migliorate.